Dalle dieci di serata esso giacche viene accorto singolo dei tratti di lungomare oltre a esclusivi di Rio de Janeiro, si trasforma nel supermercato del genitali.

Dalle dieci di serata esso giacche viene accorto singolo dei tratti di lungomare oltre a esclusivi di Rio de Janeiro, si trasforma nel supermercato del genitali.

Reportage/inchiesta sul viaggi erotico realizzato nel estensione della trattamento del cortometraggio Gli Angeli del Brasile

Copacabana, Avenida Atlantica.

A qualsiasi vertice di viale decine di prostitute e viados. I caffe sul zona della litorale, stracolmi di turisti la mattinata, la oscurita si svuotano. Affollati anziche i locali dall’altra brandello della carreggiata. Per alcuni di questi, anzitutto durante quelli in quanto si affacciano sulle vie laterali, la meretricio e soprattutto gay. Di fronte alla sala da ballo Help, invece, si concentrano i turisti stranieri. Si siedono con piccoli gruppi ai tavoli. Ordinano da bruciare. Aspettano. In giro per loro centinaia di prostitute, con piedi, perche attendono di abitare notate, scelte, chiamate. Unito gli stessi camerieri dei locali si prestano verso contegno da intermediari: si ordina una caipirinha e al circolo posteriore una o con l’aggiunta di ragazze.

Esso di Copacabana e un fatto a sufficienza atipico verso Rio. Il qualita di immoralita che si trova sull’Avenida Atlantica, quella rivolta con gran brandello agli stranieri, nel avanzo della abitato e un’eccezione. La meretricio a Rio e innanzitutto quella solito, senza una vera ovvero propria associazione dello utilizzo, senza allacci permanenti e visibili verso il puro della malavita organizzata, insieme una spirito sufficientemente limitata di minori coinvolti. “con Brasile la vergogna non e un crimine. Ognuno e aperto di usare il proprio aspetto nella usanza cosicche ritiene oltre a giusta. Continue reading “Dalle dieci di serata esso giacche viene accorto singolo dei tratti di lungomare oltre a esclusivi di Rio de Janeiro, si trasforma nel supermercato del genitali.”